Con VAT è possibile rendere efficace ogni allenamento grazie a sessioni definite dalla reale condizione giornaliera, per ottenere la massima performance e ridurre il rischio di infortuni.

Di cosa si tratta?

VAT è un sistema di controllo e di allenamento che mira ad ottenere la migliore performance possibile proponendo sedute di training individualizzate, sport-specifiche, dipendenti ed adattate sulla base delle risposte fisiologiche dell’atleta.

Gli schemi di allenamento sono quindi adattabili e si modificano in base ai risultati ottenuti nelle sedute precedenti, al proprio livello di fitness, al rischio di infortuni e allo stress psico-fisico.

Grazie all’analisi dei dati fisiologici e funzionali il sistema VAT è in grado di fornire il piano di allenamento quotidiano ottimale per le condizioni giornaliere. In base ai risultati modificherà il piano di allenamento impostato in termini di:

1. metodica di allenamento

2. volume (es. numero di km totali)

3. intensità (es. ritmi di allenamento)

4. tempi di recupero

I dati sono ottenuti con metodiche rigorose e tecnologie d’avanguardia proprio per garantire la massima affidabilità della misura.

Programma di allenamento, indicazioni sull’alimentazione, integrazione e sugli aspetti posturali/biomeccanici si basano sui risultati ottenuti e sono finalizzati innanzitutto a mettere l’atleta nella miglior condizione di salute possibile, perché solo se si sta bene ci si riesce ad allenare bene.

VAT è basato proprio su questo concetto: raggiungere uno stato di salute e mantenerlo, e al tempo stesso migliorare la propria performance.

A chi è rivolto?

Il programma VAT è stato pensato per tutti gli sportivi, agonisti o amatori, e di qualsiasi livello prestativo. In fase di lancio, VAT è orientato a queste discipline:

1. Running

2. Ciclismo/MTB

3. Triathlon/Duathlon

4. Skialp

5. Sci nordico

6. Canoa/canottaggio

Come funziona?

Iscriversi al programma VAT è semplicissimo

1.

compilare il form informativo al seguente link, definendo il proprio obiettivo (agonistico o non), il numero di allenamenti settimanali e le informazioni relative all’attività sportiva svolta

2.

fissare un appuntamento per le valutazioni funzionali (da svolgere c/o lo studio Vitalia Salute)

3.

ricevere il primo programma di allenamento, il piano alimentare e di integrazione e le indicazioni di carattere posturale/biomeccanico

4.

svolgere il programma di allenamento, VAT aggiornerà direttamente il tuo piano di allenamento sulla base delle tue risposte fisiologiche

5.

effettuare le valutazioni funzionali a cadenza mensile (da svolgere c/o lo studio Vitalia Salute).

e infine… raggiungere il tuo obiettivo!

Quanto dura il programma?
Il programma non ha una durata fissa, ma dipende dall’obiettivo che l’atleta si è posto. Per essere efficace il programma VAT dovrebbe essere seguito per almeno 8 settimane.

Chi ti seguirà

VAT è ideato, sviluppato e portato avanti da un team multidisciplinare di professionisti nonché sportivi.

Doc. Massimo Massarini
medico dello Sport

da 30 aa. di cui 12 in Technogym come direttore della ricerca scientifica. Non si accontenta di studiare lo sport e la fisiologia dell’esercizio, ma ama praticarli sul campo. Ha un passato da velista professionista (2 America’s Cup) ed è da sempre ciclista, scialpinista (ha scritto un testo “In forma per lo scialpinismo”), sciatore e runner.

Mattia Roppolo PhD
Osteopata, Chinesiologo e preparatore altletico

È docente a contratto di Atletica presso la SUISM dell’Università di Torino. E’ un appassionato e studioso della biomeccanica di corsa e del sovraccarico funzionale in ambito Running, concetti di cui studia e applica metodi di misurazione e di trattamento. E’ anche un Trail Runner amatoriale, dopo aver fatto l’atleta di Corsa in Montagna nelle categorie giovanili.